team

Damiano Fedele

Taranto 01 marzo 1990, Fedele Cosimo all’anagrafe e per i documenti ufficiali, Damiano per tutti da sempre.
Musicista autodidatta, ha mosso i primi passi nella musica partendo proprio dal suo paese Monteiasi (TA).
Dal 2004 al 2011 emerge come voce e chitarrista ritmico del gruppo locale “Gladio”, collaborando con altre formazioni varie, per poi continuare da solista con lo pseudonimo Dap, coltivando la passione di esordire come cantautore e, per esigenza di fatto, si diletta a suonare il piano.
Le prime bozze di poesie e testi risalgono agli anni della maturità, quando, con la fronte sul finestrino del pullman che ogni mattina lo portava sui banchi di scuola, riempiva pagine di dediche per amici e parenti.
Nel 2014 motivato dalla famiglia, investe parte degli stipendi percepiti dal lavoro come operaio nella realizzazione di un Ep, scrivendo di sana pianta brani di carattere intenso.
Nello stesso anno, collabora in studio di registrazione con un cantautore dello stesso paese, Laco, nella realizzazione del brano “L’ultimo caffè”, registrando le tracce di chitarra ritmica.
Nel 2016 partecipa alle selezioni del Tour Music Fest e di AREA SANREMO16.
Il 6 gennaio 2017 pubblica il singolo “Fragile”, presente sul suo canale Youtube.
Le date estive hanno permesso di far conoscere e cantare nelle piazze il brano prodotto, sollevando l’esigenza della nascita di un nuovo progetto già in elaborazione.
Nel 2018 la Hydra Music dà visibilità al sogno fatto di parole e musica di Damiano.
L’album Introspettiva, racchiude storie, dediche, messaggi e poesie espresse in un linguaggio semplice e diretto, adagiato su un sound pop – rock attuale.
Il singolo estrapolato, “il mio più grande amore”, è una raccolta di frasi volte a suscitare emozioni forti, ma cela anche un messaggio d’invito a tutti coloro che sposeranno questo testo, a non trattenere le proprie sensazioni, di non aver paura di esternare i sentimenti, perché le parole non dette, nel tempo, creano smarrimento.